DIFESA, Dal test LuLa al futuro dei giocatori in rosa

23.09.2020 11:00 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
DIFESA, Dal test LuLa al futuro dei giocatori in rosa

Il Corriere Fiorentino di oggi sottolinea come, dopo l'esordio vincente contro il Torino, emerga che la linea difensiva a tre della Fiorentina abbia tenuto bene anche nel debutto, mantenendo la porta inviolata. Ora ci sarà l'esame contro l'Inter, in cui la retroguardia viola, che però dovrebbe essere forte del rientro di capitan German Pezzella, e ai quali serviranno anche i migliori Nikola Milenkovic e Martin Caceres per superare il test LuLa, contro Lautaro e Lukaku. Proprio il serbo è tra tutti il punto interrogativo futuro, seppure Commisso in tal senso abbia già messo il suo veto: non si scorgono ancora margini di rinnovo, a differenza per esempio di Pezzella, ma fin qui filtrano messaggi che vanno escludendo la cessione. Chi potrebbe partire è invece Federico Ceccherini, diretto a Verona: in caso si concretizzi la partenza, si lavora già al sostituto e il club sta lavorando simultaneamente a Federico Fazio della Roma, Armando Izzo del Torino e Kevin Bonifazi della SPAL. A sinistra invece si fa largo il nome di Domenico Criscito del Genoa come alternativa per Biraghi.