VIOLA, AUT AUT PER DODÔ: SE LO SHAKHTAR RIFIUTA, NON RILANCERÀ

17.06.2022 10:00 di Alessio Del Lungo   vedi letture
VIOLA, AUT AUT PER DODÔ: SE LO SHAKHTAR RIFIUTA, NON RILANCERÀ
FirenzeViola.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

La Fiorentina ha ormai scelto quello che è il suo profilo preferito per la fascia destra. Il club di Rocco Commisso ha recapitato un'offerta allo Shakhtar Donetsk per Dodô, vero obiettivo e prima scelta in questo momento per il ruolo di terzino. Secondo quanto raccolto da FirenzeViola.it, gli ucraini non hanno ancora dato una risposta definitiva alla società gigliata, che è sempre forte del gradimento del calciatore, fattore spesso determinante e fondamentale nelle trattative. Darijo Srna, direttore sportivo dello Shakhtar Donetsk, ieri era a Firenze, ma non ha avuto incontri con la Fiorentina e non è detto ne abbia in programma nelle prossime ore.

Domani potrebbe essere il giorno chiave, quello decisivo per questa operazione. Pradè, Barone e gli altri uomini mercato hanno proposto una cifra intorno ai 10-12 milioni di euro per il classe '98 e nel prossimo futuro dovrebbero ricevere delle risposte, forse proprio sabato, che non è detto siano positive. In caso l'offerta non venisse accettata, la Fiorentina ha fatto sapere che non rilancerà ancora, virando così su un altro obiettivo. Le parti sono comunque al lavoro per limare le differenze, Dodo vuole trasferirsi nel capoluogo toscano e spinge perché questo accada, ma da Donetsk al momento non sembrano avere fretta.