VERSO GLI STATES

08.06.2019 19:00 di Niccolò Santi Twitter:    Vedi letture
© foto di Giacomo Morini
VERSO GLI STATES

La Firenze calcistica sta vivendo giornate frenetiche, durante le quali ha assistito al cambio di proprietà fortemente auspicato da un considerevole spicchio della tifoseria viola. Il nuovo presidente Rocco Commisso ha avuto modo di presentarsi alla piazza facendo più di un bagno di folla ed emozionandosi all'interno del Franchi, ieri pomeriggio, dopo la sua prima conferenza stampa

Nel bel mezzo della quale il magnate italo-americano ha annunciato ufficialmente che la Fiorentina, tra un mese, volerà negli Stati Uniti per prendere parte ad una tournée estiva d'Oltreoceano. Una bella occasione per sfidare le grandi squadre d'Europa, con la finale che si terrà a New York. Come asserito dallo stesso Commisso, gli avversari del club gigliato saranno Arsenal e Guadalajara (e Benfica).

A tal proposito si presume che la Fiorentina accederà al torneo "International Champions Cup" al posto della Roma la quale, per via dei preliminari di Europa League, non potrebbe parteciparvi. Competizione che tra l'altro inizierà il 17 luglio cozzando di fatto con il periodo destinato annualmente al ritiro di Moena, per la cui gestione a questo punto si sprecano le ipotesi (CLICCA QUI)...