VERMEREEN, Chi è il baby prodigio che piace ai viola

05.12.2023 17:35 di Mattia Verdorale Twitter:    vedi letture
VERMEREEN, Chi è il baby prodigio che piace ai viola
© foto di mattia.verdorale

La Fiorentina inizia a muoversi in vista del mercato gennaio. Uno degli ultimi nomi rilanciati anche da FV è il profilo del giovane Arthur Vermeeren, centrocampista centrale dell’Anversa classe 2005 ma già titolatissimo nel campionato belga. Ma andando più nel dettaglio è possibile constatare come Vermeeren non abbia attirato solo le attenzioni della Fiorentina. Infatti il giovanissimo talentino belga di recente è stato accostato anche ad altri tre club di Serie A come Milan, Napoli e Juventus. All'estero sia l'Arsenal, ma anche il Barcellona, avversario nei gironi di Champions League, avrebbero messo gli occhi sul diciottenne che sembra ormai un aver raggiunto lo status di predestinato vedendo proprio i club di recente accostati. 

Il rendimento e il ruolo - Un gol e cinque assist in stagione sono finora il bottino raccolto da Vermeeren nell'Anversa, dove gioca mediano nel 4-3-3, e nei due di centrocampo nel 4-2-3-1. Già solo a livello tattico e viste le posizioni in campo adottate, sarebbe perfetto per il modo di giocare di Vincenzo Italiano che con la sua Fiorentina finora ha sperimentato entrambi i moduli. 

Il valore di mercato - Il fatto che sia una sorta di ragazzo prodigio lo dice anche il valore di mercato che è possible vedere su Transfermarkt che già a soli 18 anni gli conferisce 25 mln di euro come valore attuale. Una cifra sicuramente molto alta per un classe 2005 che compirà 19 anni il prossimo 7 febbraio, ma che hà già avuto l'occasione di calcare palcoscenici importanti come quello della Champions League. Ha avuto l'opportunità di esordire con la Nazionale lo scorso 13 ottobre e non ci sarebbe da sorprendersi se venisse preso in considerazione dal ct Domenico Tedesco per il prossimo Europeo.