PRIMAVERA, Che manita: ora è la penultima difesa

03.05.2021 18:59 di Andrea Giannattasio Twitter:    Vedi letture
PRIMAVERA, Che manita: ora è la penultima difesa
FirenzeViola.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Manita davvero umiliante per la Fiorentina Primavera, che nel posticipo della 6a giornata di ritorno va ko per 5-0 a Formello contro la Lazio, nel replay della finale di Coppa Italia valido stavolta per il campionato. Una sconfitta senza appello per Fiorini e compagni, sotto già 3-0 dopo 45' (reti di Castigliani, Novella e Shehu) e puniti nella ripresa anche dalle reti di Marino e Nimmermer quando la squadra ospite era però ridotta in 10 per l'espulsione di Neri.

Per la Fiorentina - che resta a 24 punti, a sole due lunghezze dalla zona playout (e menomale oggi il Bologna, che ha una gara in meno, ha perso...) - è il terzo ko consecutivo ma soprattutto la terza partita di fila in cui la difesa incassa un numero spaventoso di reti: i baby viola, nelle ultime tre sfide, hanno incassato quattordici gol (cinque a Cagliari, quattro con l'Empoli e cinque oggi) e sono ora la penultima difesa del campionato, dietro soltanto al disastroso Ascoli fanalino di coda.

Servirà ben altro per salvarsi adesso, al di là del prestigioso trofeo messo in bacheca mercoledì scorso: domenica al Bozzi arriverà il Genoa e per la Fiorentina sarà una sfida da non fallire assolutamente.