KOKORIN, TRA OCCASIONI DA SFRUTTARE E RISORSE INESPLORATE

10.10.2021 11:00 di Giulio Falciai   vedi letture
KOKORIN, TRA OCCASIONI DA SFRUTTARE E RISORSE INESPLORATE
FirenzeViola.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il futuro dell'attaccante della Fiorentina, Dusan Vlahovic, sembra essere sempre più lontano da Firenze. La società viola, al momento, in rosa come possibili alternative al classe 2000 ha soltanto una soluzione e si chiama Aleksandr Kokorin. L'ex attaccante dello Zenith potrebbe sfruttare questo momento delicato di Vlahovic per riuscire a strappare un posto da titolare e per mettersi in mostra agli occhi del tecnico Italiano. In partitella, durante gli allenamenti al Centro Sportivo Davide Astori, il russo è quasi sempre il capocannoniere, sicuramente un bel segnale da mandare al mister viola. 

Proprio Italiano oggi ha dichiarato: "La mia squadra ha tante risorse inesplorate a cominciare da Kokorin". Un messaggio di fiducia non da poco da parte del tecnico che crede nelle doti del classe '91. L'impatto del russo fin qui è più che trascurabile, con soli 26 minuti (più 15 nei recuperi), divisi in 7 partite e una di coppa Italia.

Per ora una scommessa persa, ma le occasioni per cambiare l'inerzia si potrebbero materializzare ora: secondo quello che trapela dal centro sportivo il russo ha una gran voglia di tornare ad essere quello che aveva fatto innamorare calcisticamente anche Capello. Almeno fino a gennaio l’alternativa a Vlahovic sarà sempre Kokorin, a meno che Italiano non decida di battere altre strade tattiche. Sta all'attaccante russo tornare ad essere un giocatore importante.