DELLA ROCCA A FV, Pradè e Montella coppia ok

19.07.2019 15:15 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: dall'inviata a Coverciano, Luciana Magistrato
© foto di Giacomo Morini
DELLA ROCCA A FV, Pradè e Montella coppia ok

L'ex centrocampista della Fiorentina, Francesco Della Rocca, è stato intervistato dal ritiro dei giocatori senza contratto organizzato dall'AIC a Coverciano in esclusiva da FirenzeViola.it.

Qual è il motivo principale per il quale è qui?
"Facciamo questo corso, prendiamo questo patentino per imparare qualcosa per il futuro. Inizio a guardare avanti per quello che farò nel post calcio giocato anche se non ho ancora chiare le idee a proposito del ruolo che ricoprirò".

Cosa non è andato al Padova?
"Voglio continuare a giocare anche se con loro non c'erano più le condizioni per andare avanti. Non sempre le cose vanno come vogliamo e da parte di entrambi non c'erano i presupposti per continuare insieme: mi alleno e aspetto una chiamata".

Che ricordi ha del periodo alla Fiorentina?
"Arrivai da infortunato subendo subito un intervento ad un'ernia inguinale che avevo. Sono rientrato in squadra verso ottobre o novembre, c'era una bella concorrenza e la posizione in classifica era soddisfacente quindi era anche difficile trovare spazio. A gennaio andai a Siena e lì trovai il mio spazio".

Lei è comunque stato uno dei primi acquisti dell'accoppiata Pradè-Montella. Ripeteranno quanto di buono fatto?
"Mi auguro di sì, sono persone molto valide e preparate. Quell'anno trovarono un gruppo di calciatori che messi insieme erano veramente forti. Oggi sono cambiati molti interpreti, ma spero che si possa ricalcare quel percorso là per la città di Firenze che lo merita".