BIGICA, Peccato per la rimonta ma le final six...

13.05.2019 18:13 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Dall'inviato Andrea Giannattasio
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
BIGICA, Peccato per la rimonta ma le final six...

Emiliano Bigica ha commentato così il quarto pareggio consecutivo ottenuto dalla Primavera viola che assicurano i playoff: "Quarto pareggio consecutivo, è vero, ma le prestazioni le stiamo facendo. Anche oggi abbiamo creato tante occasioni ma da qui alla fine troveremo squadre che mettono temperamento e grinta per salvarsi e noi non dobbiamo farci trascinare nel nervosismo. Questo pareggio mi dispiace perché dobbiamo crescere quando si va in vantaggio. Abbiamo fatto un grande sforzo per andare in doppio vantaggio con una squadra che tiene il baricentro basso, non puoi farti rimontare e lì dobbiamo migliorare. C'è nervosismo in queste partite e ci può stare che il mio giocatore non abbia capito che doveva restituire palla ma nel calcio ci sta, non starei a puntualizzare. Squadra lunga? Ci sono stati momenti in cui non riuscivamo ad accorciarci ma quando ci siamo riusciti abbiamo avuto delle occasioni, oltre al gol, e significa che abbiamo provato a vincerla a tutti i costi ma con queste squadre chiuse non devi prendere gol. L'obiettivo minimo però delle final six è raggiunto ma se vogliamo raggiungere un altro titolo dobbiamo migliorare anche nel difendere in 11 per ripartire con velocità. Dopo la vittoria Coppa seduti? Non credo perché abbiamo dominato su diverse squadre, forse meno brillanti ma trovare cose negative a questa squadra non ci sta, di prestazioni sbagliate ne trovo una o due, Sassuolo e forse Chievo. Negatività della prima squadra? No, sono giovani, se vanno in panchina in serie A per loro è un sogno che avevano da bambini. Per  me e la società è un orgoglio che in panchina l'altra sera ci fossero 5 baby. Spero serva loro per fare esperienza e capire meccanismi"