TMW, La A verso rinvio stipendi marzo/aprile a luglio

01.04.2020 15:56 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
TMW, La A verso rinvio stipendi marzo/aprile a luglio

Tornare a giocare. È la priorità dei calciatori e della maggior parte delle squadre di calcio. Oggi c’è la volontà di comune di riprendere il campionato quando l’emergenza Coronavirus lo consentirà. Qualche club di Serie A vorrebbe portare i calciatori a rinunciare agli stipendi di marzo e aprile. Ma le ultime riunioni portano ad un congelamento degli emolumenti di marzo aprile, rinviando il pagamento dal 30 maggio al mese di luglio attraverso la modifica del regolamento e quindi senza andare incontro a penalizzazioni. Venerdì appuntamento tra le società che hanno ricevuto in anticipo compensi dei diritti tv fino al mese di aprile. Si va in questa direzione. Congelamento stipendi e ripresa di allenamenti e campionato, questa la linea della Serie A. In caso di mancata ripresa invece c’è l’idea dei club di richiedere la cancellazione delle mensilità restanti. Ma oggi la sensazione della Serie A è che si riprenderà, anche se in ritardo.