TEOTINO, No a play-off e play-out. Taglio stipendi...

28.03.2020 20:20 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Radio Sportiva
© foto di Federico De Luca
TEOTINO, No a play-off e play-out. Taglio stipendi...

Il giornalista ed ex responsabile della comunicazione viola, Gianfranco Teotino, ha così commentato i temi d'attualità a partire dell'eventuale taglio stipendi dei calciatori: "Non è così semplice da fare come da dire. Bisogna prima capire cosa succederà, se la stagione verrà conclusa. Il tal caso il danno economiche per le società sarebbe molto meno gravoso ma ancora è presto per capire se sarà possibile. Penso che il taglio degli stipendi non debba nascere dall'iniziativa dei giocatori, ma è difficile stabilire una norma che valga per tutti.

Play-off/play-out? Non sono favorevole perché le regole non si cambiano a gara in corso. La classifica attuale è stata determinata dall'impegno di tutte le squadre a giocare per i tre punti fino al termine della stagione. Per il futuro non sono pregiudizialmente contrario ai play-off/play-out, ma introdurli in questa stagione significherebbe cambiare le regole durante la gara. Non sarebbe giusto. La fine del campionato? E' ancora troppo presto per definire se si riuscirà a concludere o meno. Io spero sia possibile ma prima di tutto viene la salute. Se non si conclude il campionato è giusto non assegnare lo scudetto tenendo però in considerazione la classifica attuale per le qualificazioni alle prossime edizioni delle coppe europee".