SERIE B FEMMINILE, Ripescate Perugia e Brescia

05.08.2020 14:30 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
SERIE B FEMMINILE, Ripescate Perugia e Brescia

A poco meno di tre settimane dall’inizio della Serie A TIMVISION, che scatterà sabato 22 agosto, è stato definito anche l’organico delle società che parteciperanno alla prossima edizione della Serie B. Il Consiglio Federale, con il parere positivo della Covisof, nel corso della riunione odierna ha accolto i ricorsi per l’ammissione al campionato di Tavagnacco, Vicenza e Orobica, mentre Permac Vittorio Veneto e CF Como non hanno presentato domanda di iscrizione e al loro posto verranno ripescate Perugia e Brescia.

Le 14 squadre iscritte al campionato di Serie B 2020/21 sono le seguenti:
- Brescia Calcio Femminile
- Cesena
- Chievo Verona Women
- Cittadella Women
- Orobica Bergamo
- Perugia
- Pomigliano
- Pontedera
- Ravenna Women
- Riozzese
- Roma Calcio Femminile
- SS Lazio Women
- Tavagnacco
- Vicenza Calcio Femminile

Per quanto riguarda il Campionato Primavera, stabilita la classifica finale attraverso il coefficiente correttivo, Juventus e Roma risultano vincenti dei due gironi. Per l’assegnazione dello Scudetto, il Consiglio Federale ha proposto alla Divisione Calcio Femminile di valutare l’organizzazione di una partita di spareggio alla ripresa dell’attività agonistica. Nella riunione odierna si è discusso anche di Serie A TIMVISION, che prenderà il via con una rilevante novità: il Consiglio ha infatti votato all’unanimità la modifica regolamentare che consente - per la stagione sportiva 20/21 - un massimo di 5 sostituzioni.