PRES. LECCE, No a playoff e playout. Retrocessioni...

23.05.2020 14:40 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
PRES. LECCE, No a playoff e playout. Retrocessioni...

Saverio Sticchi Damiani, presidente del Lecce, ha rilasciato quest'oggi una intervista a La Gazzetta dello Sport e s'è espresso contrario alla possibilità che la Serie A 2019/20 venga decisa cambiando in corsa le regole: "L'unico verdetto del campo che conosco è quello che arriva alla fine di tutte le partite. Fare direttamente un play-off o play-out dopo quattro mesi di stop assomiglia più a un sorteggio. In caso di mancata ripresa? Fino a prova contraria le retrocessioni a tavolino, e nel caso in cui non si riprendesse a giocare si tratterebbe di retrocessioni a tavolino, ricorrono solo in casi in cui un club meriti di essere pesantemente punito per aver commesso, per esempio, un illecito sportivo. Trattare una pandemia allo stesso modo è aberrante. Retrocesso “per Covid” e promosso “per Covid” sono due concetti che si cerca di far passare come normali, ma che normali non sono".