MILAN-JUVE, Rimonta rossonera: 4-2 con tre gol in 6'

07.07.2020 23:45 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
MILAN-JUVE, Rimonta rossonera: 4-2 con tre gol in 6'

Se il primo tempo di Milan-Juventus non aveva offerto alcuna rete, ne sono arrivate invece sei nella ripresa, per un risultato finale di 4-2 a favore dei rossoneri, ottenuto in rimota e con tre gol (Ibrahimovic su rigore, Kessie e Leao) nell'arco di 6 minuti, dopo che i bianconeri invece si erano portati sul doppio vantaggio grazie alle reti segnate da Rabiot e Ronaldo. Il gol dell'ex viola Rebic ha poi chiuso i conti, regalando a mister Pioli una seconda impresa nell'arco di pochi giorni, dopo essersi imposto in casa della Lazio. Amara sconfitta invece per Sarri, che rimane comunque con un margine di 7 punti nei confronti dei biancocelesti secondi.

Come sottolinea il portale Opta, la Juve non subiva tre gol nell'arco di così pochi minuti dal poker subito al Franchi il 20 ottobre 2013, quando la tripletta di Pepito Rossi e il destro piazzato di Joaquin contribuirono a rimontare le segnature precedenti di Tevez e Pogba.