LEGA A, Avanti trattative per diritti tv Medio Oriente

03.12.2021 22:40 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - MILANO, 03 DIC - La Lega Serie A continua le trattative per la vendita dei diritti tv nell'area Medio Oriente e Nord Africa. Nel corso dell'odierna assemblea (tutte e 20 le società collegate in videoconferenza), è stato conferito un mandato esplorativo all'ad De Siervo di negoziare le offerte ricevute. I club hanno discusso inoltre riguardo la decisione del Consiglio Figc di adeguare gli Statuti delle Leghe, modifiche che saranno analizzate a partire dalla prossima assemblea della Serie A in programma il 16 novembre. Per quanto riguarda invece i criteri delle ripartizioni delle risorse da diritti tv, saranno svolte ulteriori analisi sul tema: intanto, come accaduto nella scorsa stagione, si proseguirà utilizzando i dati Siae sui paganti relativi al triennio 2017/2020. Inoltre, è stato prorogato fino al termine della stagione l'Accordo collettivo Lega Serie A-Aic-Figc. Infine, De Siervo, collegato da Londra dove ha partecipato al Forum delle Leghe Mondiali, ha così commentato l'esito della riunione che doveva affrontare il progetto Fifa del Mondiale biennale: "La richiesta emersa oggi da parte di oltre 40 Leghe è inequivocabile: la Fifa deve abbandonare la sua proposta. Sono stati presentati degli studi che dimostrano il negativo impatto economico del progetto Fifa sulle competizioni domestiche, non può essere accettata una decisione su un tema così vitale senza il consenso delle Leghe, delle Società e dei giocatori". (ANSA).