DONATI, I viola hanno perso certezze. Jovic? Aspettiamolo

05.10.2022 18:43 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
Fonte: Radio Bruno
DONATI, I viola hanno perso certezze. Jovic? Aspettiamolo
FirenzeViola.it
© foto di Federico Gaetano

Massimo Donati, ex centrocampista e adesso allenatore, ha parlato oggi dei temi legati alla Fiorentina. L'attuale tecnico del Legnago ha anche dato la sua visione degli Hearts, club scozzese contro cui lo stesso Donati ha giocato diverse volte nelle sue due esperienze (Celtic Glasgow e Hamilton Academical) in terra britannica: "Non so spiegarmi le difficoltà della Fiorentina. Forse sono state perse delle certezze questa estate, ma la squadra ha fatto anche delle partite buone in quest'avvio pur raccogliendo poco. Sono convinto che bastino un paio di buoni risultati per riacquisire entusiasmo.

Su Cabral e Jovic: "Non credo si possano già definire scommesse sbagliate. Sono in un campionato diverso e l'inserimento sta diventando complicato, ma gli darei ancora del tempo per adattarsi".

Sull'atmosfera in Scozia: "Quello scozzese è un ambiente bello dove giocare. Anche quello degli Hearts è uno stadio bellissimo, lì a Edimburgo si vive di calcio e la situazione a livello di tifo sarà importante. Il sold out per la gara contro la Fiorentina era scontato, lì lo stadio è sempre pieno. Poi le qualità delle due squadre rimangono diverse, la Fiorentina è favorita. Poi i club scozzesi sono fisici e vanno a mille all'ora, giocano tanto sulle seconde palle, quindi sicuramente servirà il massimo impegno".

Così infine Donati sul centrocampo viola: "Il reparto è forte e la squadra c'è. Amrabat è un giocatore recuperato che adesso sa fare al meglio il ruolo di mediano davanti alla difesa. Anche per questo reparto come per tutta la squadra serve ritrovare l'entusiasmo".