COMMISSO, In A faremo rumore. Chiesa? Vediamo

26.09.2020 23:07 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
COMMISSO, In A faremo rumore. Chiesa? Vediamo

Il presidente della Fiorentina Rocco Commisso ha parlato a DAZN dopo la sconfitta per 4-3 contro l'Inter: "Il calcio è questo: si vince e si perde in minuti, in secondi. Loro sono una squadra fortissima, forse la migliore d'Italia. Noi siamo giovani e abbiamo una squadra più forte dell'anno scorso: abbiamo fatto 3 punti contro il Torino, zero oggi e ci voleva un pareggio. Eravamo avanti due volte e non l'abbiamo chiusa".

Ribery e Chiesa?
"Sono dovuti uscire. Ribery è stato fenomenale, Chiesa si è fatto un pochettino male".

Obiettivi?
"Vogliamo arrivare nella parte sinistra della classifica, l'abbiamo sempre detto. Sogniamo tutti di fare meglio del decimo posto e credo che ce la possiamo fare. Sono fiducioso di fare meglio. L'anno scorso le prime due partite le abbiamo perse, pareggiando poi con la Juventus e anche quella dopo prima di vincere la prima. Quindi siamo già più avanti dell'anno scorso. Quest'anno facciamo rumore in Serie A":

Chiesa?
"Se resta? Vediamo. Nell'ultima settimana tutto è possibile. Oggi è della Fiorentina e con la Fiorentina: si vedrà nella prossima settimana. L'Inter ha avuto quattro o cinque sostituti da 40 milioni, quanto paghiamo i nostri ragazzi. I soldi servono per comprare giocatori e la società deve riuscire ad implementare i suoi ricavi così da prendere giocatori migliori. Buona fortuna a noi e all'Inter".