COMMISSO, Fallo su Ribery un danno da 3 mln

21.02.2020 20:40 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: espn.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
COMMISSO, Fallo su Ribery un danno da 3 mln

Il presidente della Fiorentina Rocco Commisso è tornato a parlare del suo sfogo dopo gli errori arbitrali delle ultime sfide: "Noi vogliamo far crescere tutto il calcio italiano a livello mondiale, non voglio favori da nessuno. Ribery viene pagato da noi 6 milioni (lordi, ndr) all'anno e può anche starci che giochi solo metà stagione o che Tachtsidis (autore del fallo sul francese contro il lecce, ndr) non venga espulso, ma il fatto è che per noi quell'episodio è stato un danno patrimoniale da quasi 3 milioni. Sarebbe la stessa cosa di mettere fuori dalla Juventus per quattro mesi Cristiano Ronaldo". Poi, sulla questione stadio: "Mettere a norma il Franchi ci costerà un paio di milioni. I riflettori attuali non soddisfano più gli standard europei. Il vero problema del calcio italiano sono le infrastrutture, io sono deluso per le tempistiche: non sono più giovane e voglio lasciare qualcosa per Firenze ma sono limitato".