BOATENG, FR7 è speciale. Dopo la prima col Monza...

25.11.2020 14:14 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
BOATENG, FR7 è speciale. Dopo la prima col Monza...
© foto di Federico De Luca

Nel corso dell'intervista a DAZN, l'ex viola Kevin-Prince Boateng, oggi al Monza, ha parlato anche di alcuni suoi ex compagni a Firenze. Partendo da Franck Ribery: "Bella persona, sorride sempre. Fa tutto con eleganza anche quando gioca e scarta gli avversari. Lo conosco bene, ormai da dieci anni, e siamo amici stretti: dopo la mia prima partita col Monza mi ha chiamato e mi ha detto che l'aveva vista. Non è sempre così, ho giocato con molte stelle e non è normale".

Chiesa può diventare davvero tra i migliori al mondo?
"Sì, ha tutto: è veloce, forte fisicamente, ha il tiro, una vita tranquilla e concentrato sul lavoro. Questo passo che ha fatto alla Juventus lo può aiutare tantissimo, allenandosi coi campioni e dovendo vincere ogni partita può farlo crescere e farlo diventare tra i migliori".

Ha un difetto?
"Lo stile! Ho sempre detto che è fortissimo e che ha tutto ma che deve cambiare vestiti. Appena finirà il Covid lo porterò a comprare qualcosa, è inguardabile come si veste".