BIRAGHI, Sconvolti, non ci si crede. Troppo ingenui

27.11.2021 18:19 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
BIRAGHI, Sconvolti, non ci si crede. Troppo ingenui
FirenzeViola.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Il difensore e capitano della Fiorentina, Cristiano Biraghi, ha parlato ai canali ufficiali del club: “Non so cosa dire, siamo sconvolti. Perdere una partita così fa male. Rispetto alle ultime trasferte abbiamo creato molte più occasioni, siamo stati ingenui a prendere quei due gol. Se lo racconti non ci si crede”.

La partita si poteva chiudere prima?
“Sì, questo è uno dei motivi della sconfitta. Quando crei così tanto devi sfruttare al meglio le occasioni: con un solo gol di vantaggio, la squadra di casa spinge di più anche grazie al pubblico. Con le occasioni che crei devi garantirti un vantaggio più ampio”.

Da capitano cosa le viene da pensare?
“La Fiorentina è cambiata, merita la classifica che ha. Forse anche qualcosa in più, non lo so, ma senz’altro stiamo facendo un buonissimo percorso. Se si alza l’asticella in classifica, si deve alzare il livello generale. Bisogna sempre tenere alta la concentrazione e cercare di fare tutto in maniera perfetta. Giocare martedì è una buona cosa perché dobbiamo subito rialzarci. Faremo un esame di coscienza”.