VITALE A FV, Mayoral ok ora. Scamacca difficile

01.01.2022 17:00 di Mattia Verdorale Twitter:    vedi letture
VITALE A FV, Mayoral ok ora. Scamacca difficile
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

"Per ora la stagione della Fiorentina è altamente positiva. Anzi, ha buttato via qualche punto di troppo, in particolare a Venezia e ad Empoli. Quindi, per ora, i viola hanno fatto un'ottima stagione e alla lunga credo che possano arrivare nelle prime sette" ha detto l'ex direttore sportivo dell'Empoli Pino Vitale in esclusiva ai microfoni di FirenzeViola.it sul giorone d'andata disputato dai viola, toccando in seguito anche altri temi.

Cosa deve fare la Fiorentina con Vlahovic?
"Non è facile sostituire un calciatore che ha fatto 16 gol. Si sa che andrà via e vendendolo a gennaio la Fiorentina guadagnerebbe anche di più. Però dopo tanti anni la società viola ha la possibilità di tornare in Europa e penso che Commisso, che ha preso la squadra anche per questo, non voglia perdere questa possibilità che sarebbe una grande soddisfazione per lui e per tutti i tifosi fiorentini".

Cosa ne pensa del caos plusvalenze venuto fuori nel campionato Italiano? Commisso fa bene a chiedere trasparenza?
"Fa benissimo perché ha ragione. Lui è uno che paga, mentre gli altri fanno il gioco delle tre carte. E' da tanto tempo che va avanti questo giochino, non è stata scoperta l'acqua calda. Non voglio neanche prendere in considerazione la Juve, ma squadre come il Genoa? Si è fatto sempre finta di non vedere. Commisso rispetta le regole e vorrebbe che lo stesso facessero anche gli altri, si deve giocare ad armi pari. Con questo sono d'accordo con lui".

Che cosa si aspetta dal mercato?
"Sicuramente alla Fiorentina manca una punta, se viene un'influenza a Vlahovic voglio vedere chi gioca. Ikone è un buonissimo giocatore, ma io credo anche molto in un giovane come Sottil. Penso che oltre all'esterno del Lille la Fiorentina andrà a cercare anche un centravanti".

Chi prenderebbe?
"Tutti vorrebbero Scamacca: in questo momento è un'operazione costosa. Penso che un nome come quello di Mayoral sia più plausibile: la Fiorentina avrà così a disposizione anche sei mesi di tempo per cercare di andare a prendere una punta che possa sostituire Vlahovic, anche più forte di Scamacca".