ULIVIERI A FV, SAMP-ACF? GARA APERTA CON RISCHIO 0-0. IACHINI HA DATO FRESCHEZZA. RANIERI...

13.02.2020 16:00 di Mattia Verdorale Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
ULIVIERI A FV, SAMP-ACF? GARA APERTA CON RISCHIO 0-0. IACHINI HA DATO FRESCHEZZA. RANIERI...

Domenica alle ore 15:00 la Fiorentina affronterà la Sampdoria a Marassi in una gara che si preannuncia decisiva per la classifica considerando che entrambe la squadre si trovano nelle zone basse. I viola arrivano alla partita da tre sconfitte, compresa quella in Coppa Italia, mentre la Sampdoria è decisamente motivata dall'ultima vittoria in trasferta a Torino coi granata. Con Ranieri che vorrà consolidare il successo ottenuto. Ma per parlare della gara e di molto altro, la redazione di FirenzeViola.it ha contattato in esclusiva Renzo Ulivieri, doppio ex della sfida considerando che in passato ha allenato le giovanili viola e la Sampdoria.

Che partita si aspetta?
"Sarà una gara aperta. Tutte e due le squadre hanno moduli ben definiti: Ranieri ha consolidato il suo 4-4-2 che gli dà sicurezza, mentre la Fiorentina col 3-5-2 ha trovato garanzie. In passato mi ricordo che quando si affrontavano due squadre con questo tipo di moduli in genere finiva 0-0 con pochi tiri in porta e tanto palleggio. Adesso però i tempi sono cambiati: il gioco è più veloce e dinamico: può venir fuori una gara senz'altro più aperta".

Che giudizio dà ai risultati raggiunti da Iachini fino ad ora?
"Ancora è presto per dare un giudizio vero e proprio. Però posso dire che Iachini ha portato freschezza. Cosa che la Fiorentina aveva un po' perduto prima che arrivasse il tecnico ascolano. Ora la squadra è più fresca dal punto di vista atletico".

Come può cambiare la Fiorentina con i nuovi arrivati?
"La squadra viola aveva bisogno di qualche rinforzo. Doveva rinforzarsi e lo ha fatto con giocatori pronti ma che sicuramente hanno grandi margini di miglioramento. A parte i nuovi innesti, la Fiorentina sta già cambiando di partita in partita ma di certo con i nuovi acquisti ha una maggiore possibilità di variare, sia il modulo che gli interpreti".

Cosa deve temere Iachini della Sampdoria?
"La squadra blucerchiata ha grande carattere proprio come il suo allenatore. È grazie a Claudio Ranieri che la Sampdoria ha così tanto carattere, ma sono stati bravi anche i giocatori a calarsi nella parte e a trasmettere questa loro particolarità in campo. Quindi se c'è una forza della Sampdoria è sicuramente il carattere".

E della Fiorentina invece?
"Non saprei, la Fiorentina ha giocatori di ottime capacità. Per esempio, Castrovilli è uno che mi piace molto è mi ha colpito decisamente. Ha una potenzialità enorme, grande duttilità, corsa e tanta tecnica. È uno di quei calciatori che spiccano nella rosa della Fiorentina".