LAZZARI A FV: "VIOLA, TE LA PUOI GIOCARE CON TUTTE. SAPONARA VALORE AGGIUNTO. TORREIRA..."

24.09.2021 20:00 di Mattia Verdorale Twitter:    vedi letture
LAZZARI A FV: "VIOLA, TE LA PUOI GIOCARE CON TUTTE. SAPONARA VALORE AGGIUNTO. TORREIRA..."
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

Andrea Lazzari, doppio ex di Fiorentina e Udinese, ai microfoni di FirenzeViola.it ha presentato la gara di questo weekend tra i viola e friulani e ha toccato molti temi di casa Fiorentina.

Come ha visto la Fiorentina in queste prime cinque giornate?
"L'ho vista bene, è una squadra che se la gioca con tutte e che quando scende in campo dà il massimo. Penso che i viola in questo campionato, avendo già visto qualche partita, se la giocheranno con tutti. Andrà su ogni campo a fare la partita".

Che partita si aspetta con l'Udinese?
"Mi aspetta una gara a viso aperto, entrambe vengono da una sconfitta e sicuramente vorranno riscattarsi. Sono partite bene entrambe quest'anno, hanno perso solamente con le big, poi hanno sempre fatto punti giocando bene".

Se dovesse dire un giocatore viola che l'ha colpita in particolare in questo avvio di stagione...
"Italiano ha rivitalizzato molti giocatori. Sicuramente direi Vlahovic che però sta continuando sulla stessa cresta d'onda dell'ultima parte di stagione dell'anno scorso. Saponara come ho detto prima può essere sicuramente un valore aggiunto, ma anche lo stesso Sottil, tornato più maturo dal prestito al Cagliari, che ha già trovato la prima rete nella scorsa gara. Credo che questi tre stiano facendo molto bene".

Che impressioni le ha fatto Nico Gonzalez?
"Ha fatto gol all'esordio, è dotato di molta tecnica. Per vedere le sue complete potenzialità secondo me gli va dato il tempo di ambientarsi al calcio italiano e allo stile di gioco dell'allenatore che secondo me lo può valorizzare al massimo. E' sicuramente un valore importante per la Fiorentina".

L'Udinese si salverà?
"Credo che l'Udinese giochi sempre per cercare qualcosa di più della salvezza. Anche l'anno scorso si è salvata tranquillamente e quest'anno è partita altrettanto bene. Quindi penso che nell'arco di tutta la stagione la squadra di Gotti possa dire la sua".

Capitolo regista: Torreira è un colpo che le piace?
"Ha grande esperienza e si porta diete un bagaglio calcistico importante dopo le esperienza all'Atletico e all'Arsenal. Ha la personalità giusta per mettersi in mezzo al campo e dettare i tempi di gioco della squadra viola, e a livello di qualità che un giocatore come lui porta all'interno di una squadra non si discute".