IND. FV, TINTA UNITA E RICHIAMO "VINTAGE": LE PRIME INDISCREZIONI SULLE NUOVE MAGLIE

08.02.2024 16:00 di Giacomo A. Galassi Twitter:    vedi letture
IND. FV, TINTA UNITA E RICHIAMO "VINTAGE": LE PRIME INDISCREZIONI SULLE NUOVE MAGLIE
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

A volte amate, altre volte un po' meno, le magliette e i kit della Fiorentina sono spesso oggetto di discussione molto animato soprattutto al momento del lancio, e non ultimo ne è stato esempio la quarta maglia lanciata dalla Fiorentina in collaborazione con il Polimoda. Al di là delle critiche che ogni tanto sono piovute negli scorsi anni, i dati però non mentono e i kit lanciati da Robe di Kappa a partire dalla stagione 2020-21 hanno sempre avuto successo dal punto di vista del marketing e delle vendite, soprattutto all'estero dove il brand Fiorentina resta comunque in crescita.

Il discorso vale anche per i quattro kit lanciati nella stagione attuale, dal primo con il motivo del DNA stampato sulla tinta viola a quello bianco con i motivi floreali: è proprio la seconda maglia ad essere quella che ha avuto più successo in questi primi mesi di merchandising. Ma anche le altre sono state vendute con ottimi risultati.

Guardando avanti, Robe di Kappa è al lavoro anche per i prossimi anni (il contratto con la Fiorentina terminerà nel 2026 e sono iniziati i contatti per ragionare di un eventuale prolungamento dell'accordo) con la speranza di poter festeggiare il centenario con dei kit speciali per l'occasione unica.

Intanto emergono i primi dettagli sulle maglie che saranno indossate dalla Fiorentina nella prossima stagione, la 2024/25: come raccolto da Firenzeviola.it, il primo kit dovrebbe avere un richiamo vintage e tornare alla classica tinta viola senza orpelli, con lo scollo a V e il nuovo logo lanciato qualche anno fa sul petto. Una maglia simile, per intendersi, a quella che nella stagione 1968-99 vinse il secondo Scudetto della storia viola o a quella regalata all'inaugurazione del Viola Park alle autorità accorse a vedere il nuovo centro sportivo di Bagno a Ripoli.

Un'altra divisa sarà bianca con un giglio sopra, un po' più articolata ma comunque piuttosto semplice come concept. Dopo anni in cui Robe di Kappa ha sperimentato, almeno per le due divise l'idea è quella di tornare un po' sul classico, in attesa del definitivo lancio che non avverrà comunque prima di qualche mese.