DRAGOWSKI PUÒ ANDARSENE. L'AGENTE A FV: “È TROPPO FORTE PER STARE IN PANCHINA”

18.01.2022 15:30 di Giulio Falciai   vedi letture
DRAGOWSKI PUÒ ANDARSENE. L'AGENTE A FV: “È TROPPO FORTE PER STARE IN PANCHINA”
FirenzeViola.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

La panchina di ieri contro il Genoa apre clamorose possibilità per quanto riguarda il futuro di Dragowski. Il portiere viola, che è in scadenza nel 2023, dopo gli errori in Coppa Italia è stato lasciato fuori da Italiano che adesso pare intenzionato a dare fiducia a Terracciano. Una condizione che difficilmente verrà accettata dal calciatore polacco, che dunque potrebbe anche chiedere di andarsene viste le difficoltà per il rinnovo che non pare destinato ad arrivare. Il suo agente non ha dubbi: "Le cose devono cambiare al più presto - ha dichiarato in esclusiva a Firenzeviola.it - Drago è troppo bravo per stare in panchina".

Mariusz Kulesza, infatti, non ha digerito molto la decisione del tecnico di mandare in panchina il suo assistito: “Ha bisogno di giocare per tornare in forma. Se gioca con continuità, migliora di partita in partita. Ricordiamoci che Bart non ha perso il posto da titolare a causa delle sue prestazioni ma per un infortunio brutto e molto lungo. Quasi tutti i club del mondo lascerebbero giocare il proprio primo portiere per riprendersi dopo un infortunio”.

La volontà del giocatore e del suo entourage, quindi, è quella di ritrovare la titolarità il più presto possibile. Se il polacco dovesse andare in panchina anche contro il Cagliari, infatti, le possibilità che lo stesso Dragowski chieda di essere ceduto già durante questo mercato di gennaio si farebbero sempre più concrete.