AG.KALINIC A FV, FUTURO? FELICE IN VIOLA. GRAZIE SOUSA

13.05.2016 12:29 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
AG.KALINIC A FV, FUTURO? FELICE IN VIOLA. GRAZIE SOUSA
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

Tomislav Erceg, agente di Nikola Kalinic, è intervenuto ai microfoni di Garrisca al vento, trasmissione a cura della redazione di Firenzeviola.it in onda su TMW Radio: 

"Kalinic ha fatto un'ottima prima parte di campionato, nel ritorno è calato come tutta la squadra ma è stato anche un po' sfortunato. Tutto sommato, per essere il primo anno italiano, ha fatto molto bene".

Prima parte di stagione ad alti livelli, ma Kalinic non si è ripetuto nel girone di ritorno. Come si spiega questo cambiamento?
"
Non lo so neanche io. È partito con grande carica, forse non si è ripetuto nel ritorno. Il calcio è così, non so spiegarmelo. Non so se è stato un calo fisico, forse nessuno ad inizio si aspettava il gioco spumeggiante della Fiorentina, mentre nel ritorno le altre squadre hanno capito il gioco viola e li hanno arginati meglio". 

Il suo futuro sarà ancora alla Fiorentina?
"Io non ho parlato con nessuno, lui ha contratto e deve rispettarlo. Se qualcuno vuole Nikola deve parlare con la Fiorentina. Lui è veramente contento di restare a Firenze. Noi dobbiamo ringraziare Paulo Sousa, che ha portato Kalinic in Italia. Mi dispiacerebbe se Sousa lasciasse i viola, ma questo è il calcio, è cambiato tutto rispetto a quando giocavo io". 

Budimir è stato accostato ai viola. È un giocatore da Fiorentina?
"Lo conosco bene, ha giocato in Croazia ed ha fatto bene. Non so perché non ha trovato spazio in Germania, è un giocatore che sa fare gol. Non è facile fare cosi tante reti in una squadra come il Crotone, la stagione della squadra calabrese è un miracolo, superiore rispetto a quello del Leicester. Lui insieme a Kalinic? Come si dice nel calcio, chi sa giocare a pallone può giocare tranquillamente insieme".

Chiudiamo con l'Europeo: si aspetta di vedere Kalinic titolare?
"La Croazia giocherà con due attaccanti, quindi mi aspetto di vedere Kalinic titolare: il CT ha sempre giocato così, non vedo perché dovrebbe cambiare adesso".