AG. QUARTA A FV: "VUOLE RESTARE ED ESSERE TITOLARE, MA LE OFFERTE NON MANCANO"

02.06.2022 16:00 di Alessio Del Lungo   vedi letture
AG. QUARTA A FV: "VUOLE RESTARE ED ESSERE TITOLARE, MA LE OFFERTE NON MANCANO"
FirenzeViola.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

La stagione della Fiorentina è stata estremamente positiva, molti calciatori hanno potuto accrescere il proprio valore, ma qualcuno ha giocato meno di quelle che erano le sue aspettative. È il caso di Lucas Martinez Quarta, difensore arrivato dal River Plate nel 2020 e sul quale il club ha puntato molto. Per capire qualcosa in più riguardo al suo futuro, FirenzeViola.it ha contattato, in esclusivaGustavo Goni, agente del calciatore.

Che cosa ne pensa della stagione disputata dal suo assistito, ma soprattutto del minutaggio che gli è stato concesso?
"Non è stata l'ideale chiaramente! La sua idea era quella di affermarsi come titolare nella Fiorentina, ma diversi fattori hanno influenzato e sconvolto quell'obiettivo. Tuttavia contiamo sul fatto che in questi 6 mesi possa brillare e giocare regolarmente con i viola, per poter poi disputare il Mondiale".

Quarta si è trova bene con Vincenzo Italiano?
"Sì, il loro rapporto è sempre stato normale. Sicuramente Lucas ha imparato molto con questo allenatore".

Le intenzioni di Quarta sono quelle di restare a Firenze?
"Sì, posso dire che la sua idea è quella di giocare più partite possibili alla Fiorentina".

Pensa però che meriti più spazio?
"Certo, credo che uno come lui meriti più minuti. Quarta può essere considerato un titolare ovunque, ma sfortunatamente il fatto che giochi o meno non dipende da quello in cui credo, ma da quello che decide il tecnico. Spero che possa mostrare tutto il suo potenziale la prossima stagione".

C'è già qualche club che l'ha contattata per lui?
"Sì, certamente. Ci sono sempre squadre interessate a un calciatore della sua qualità e diverse società stanno monitorando il suo percorso".

Qualcuno in particolare ci sta provando con più insistenza?
"La volontà della Fiorentina e la nostra sono le stesse, ovvero di continuare il suo percorso con questo club. Non ha senso fare nomi in un momento come questo, però posso affermare che ci sono squadre che lo vogliono sia in Serie A che in Liga".