VIVIANO, La rescissione è vicina: domani al Franchi?

24.09.2019 20:20 di Luciana Magistrato   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
VIVIANO, La rescissione è vicina: domani al Franchi?

Manca solo l'ufficialità e qualche dettaglio per il divorzio, consensuale, tra l'ex portiere viola Emiliano Viviano e lo Sporting Lisbona, dopo l'incontro fiume di oggi tra le due parti. Pur reintegrato in squadra negli ultimissimi giorni, Viviano ha sempre vissuto da separato in casa Sporting visto che lo aveva portato il tecnico Mihajlovic (che non iniziò neanche il campionato). A gennaio 2019 era andato la Spal ma a giugno è dovuto tornate a Lisbona per fine prestito, con la Fiorentina che aveva pensato a lui solo in caso se ne andasse Dragowski, poi rimasto per fare il titolare. In viaggio in queste ore verso l'Italia non è escluso che domani sera sia al Franchi per godersi il suo derby del cuore. Fiorentino e tifoso viola ha trovato nella Samp la sua seconda casa tanto che sul corpo ha tatuati Ponte Vecchio e il giglio di Firenze e la Lanterna di Genova. Non è escluso che torni ad allenarsi proprio con i portieri della Samp o di altre squadre con il quale ha giocato, in attesa di una sistemazione a gennaio.