IND.FV, Italiano: giornata interlocutoria, affare vivo

21.06.2021 19:59 di Andrea Giannattasio Twitter:    vedi letture
IND.FV, Italiano: giornata interlocutoria, affare vivo
FirenzeViola.it
© foto di Image Sport

Una giornata interlocutoria, nella quale non si sono registrati grandi passi in avanti ma nemmeno stop definitivi. È questo quanto trapela dagli ambienti di Spezia e Fiorentina dopo l’ennesimo giorno in cui Vincenzo Italiano è rimasto a metà trada tra il club bianconero e quello viola. Secondo quanto raccolto da Firenzeviola.it lo Spezia non ha ancora ricevuto il pagamento della clausola rescissoria di 1 milione di euro netto che libererebbe in automatico l’allenatore (ma non di conseguenza il suo staff, anche se la questione sarebbe poi di banale risoluzione con dimissioni e pagamento di una penale allo Spezia in caso di firma con la nuova società).

D'altro canto la Fiorentina - prima di arrivare all’extrema ratio del bonifico della cifra in ballo che di fatto comporterebbe anche una rottura dei rapporti con la società di Platek - sta ancora battendo strade che portino ad una soluzione distesa e diplomatica (con dunque l’approdo in viola di Italiano ma una o più contropartite tecniche in favore dei bianconeri come compenso). Appuntamento a domani con un nuovo capitolo ma Vincenzo Italiano era e resta la prima ipotesi della Fiorentina per la panchina della prossima stagione e in tal senso prevale ancora un cauto ottimismo sul felice esito della vicenda.