SELLA, Viola, Europa possibile. Italiano mi ha stupito

03.05.2022 15:39 di  Redazione FV  Twitter:    vedi letture
Fonte: Radio Bruno
SELLA, Viola, Europa possibile. Italiano mi ha stupito
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

Nella settimana che ci avvicina al delicato e fondamentale match in casa contro la Roma, ha parlato l’ex viola ed ex allenatore dei giallorossi Ezio Sella, che si è soffermato proprio sul momento della Fiorentina e su alcune delle sue dirette concorrenti all’Europa.
Ecco le sue parole: “La Fiorentina durante questa stagione mi ha sorpreso senz’altro, nonostante le prestazioni deludenti contro Salernitana e Udinese. Si è visto come l’allenatore sia riuscito a dare la sua impronta in modo netto alla squadra con il passare delle partite. Anche domenica ha dimostrato di saper giocare a calcio, tenendo testa alla capolista della nostra serie A nonostante la sconfitta amara maturata nel finale. Per un posizionamento europeo non saprei chi possa essere favorito: la Lazio dopo la vittoria di La Spezia ha ritrovato fiducia e la Roma, nonostante sia più solida difensivamente e cinica sotto porta, credo abbia la testa alla Conference League in questo momento.

La partita di giovedì con tra Roma e Leicester dirà molto in vista delle ultime tre partite. La corsa è aperta, un’eventuale vittoria della Fiorentina lunedì contro la Roma potrebbe rimettere la squadra di Italiano in gioco addirittura per l’Europa League. Vedremo chi ne avrà di più”.