CHIESA, Espulso al 60' per un fallaccio su Cigarini

17.10.2020 22:06 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
CHIESA, Espulso al 60' per un fallaccio su Cigarini

Inzio amaro per Federico Chiesa nella sua prima partita con la maglia della Juventus: il numero 22 biaconero - dopo l'assist per l'1-1 di Morata nel primo tempo - nella ripresa, al 15', è stato espulso con un rosso diretto. L'esterno, nel tentativo di recuperare un pallone, è andato a contrasto con Cigarini, che arrivava in scivolata, e secondo l'arbitro Chiesa ha lasciato volutamente la gamba lì, prendendo in pieno con la suola la caviglia dell'avversario: rosso diretto per l'ex Fiorentina, che nonostante le proteste è costretto a lasciare il campo. Esordio peggiore, dunque, non ci poteva essere.