BAIANO, I due rigori di Sassuolo da mani nei capelli

19.04.2021 13:28 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Radio Bruno
BAIANO, I due rigori di Sassuolo da mani nei capelli
FirenzeViola.it

L'ex attaccante Francesco "Ciccio" Baiano ha parlato del momento attuale della Fiorentina: "Sono convinto che la nave riuscirà ad arrivare in porto. Con difficoltà, perché è palese che ce ne siano di grandi, ma avere 5 punti di vantaggio sul Cagliari è buono, anche perché mancano poche partite. Vero che la Fiorentina ha un calendario terribile ma quel vantaggio è meglio averlo che no. Quello che preoccupa è che la reazione che hanno fatto vedere altre squadre invece non ci sia mai, o comunque sempre troppo tardi. Ieri sera vedevo il Benevento, che rispetto alla Fiorentina ha un calendario più semplice: tranne che con l'Atalanta e il Milan, per il resto se la può giocare. Per la Fiorentina il finale invece è un dramma, sfiderà squadre che lottano per la Champions. Il Verona è già salvo, sì, ma è squadra aggressiva e complicata da affrontare. Se alzano i ritmi e non gli stai dietro, perdi. La sensazione e preoccupazione che ho è che quando si alzano i giri del motore, la Fiorentina fatica a star dietro alle avversarie, i giocatori sono tutti mono-passo, gli manca il cambio. Analizzate poi i due rigori contro dati a Sassuolo, ed è roba da mani nei capelli. Nel calcio si può perdere, la differenza è come. Questa squadra a Verona può fare una buona partita, ma solo se sta 95 minuti concentrata. Mi preoccupa ci sia una difesa a cinque e tre gol presi a partita di media".