LIVE FV, 3-1 Serbia con l'Azerbaigian: due gol DV9

12.10.2021 22:39 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
Fonte: dagli inviati a Belgrado, Dimitri Conti e Giacomo Iacobellis
LIVE FV, 3-1 Serbia con l'Azerbaigian: due gol DV9

22.39 - Termina qui la partita tra Serbia e Azerbaigian, decisa dalla doppietta di uno scatenato Dusan Vlahovic: 3-1 il risultato finale.

FINE SECONDO TEMPO

88' - Finisce qua la partita di Dusan Vlahovic. L'attaccante serbo esce tra gli applausi della sua gente dopo una prestazione davvero sopra la media.

83' - GOL! 3-1 SERBIA SU RIGORE! Lo realizza Tadic con un mancino all'incrocio dei pali che non lascia scampo al portiere ospite. Bel gesto di Vlahovic che lascia a Tadic la realizzazione dal dischetto nonostante la possibilità di tripletta.

78' - Tenace reazione dell'Azerbaigian che, dopo aver subito l'impeto serbo per più di metà tempo, sta provando adesso ad organizzare una risposta.

69' - Sfiora il 3-1 la Serbia con Mitrovic, subentrato qualche minuto fa. L'attaccante di casa se ne va di prepotenza e prova a battere il portiere azero che però respinge con un intervento super.

64' - Nessuno in questa fase del match riesce a contrastare Vlahovic che, liberatosi di forza del pressing difensivo, prima impegna Magomedaliyev con una conclusione potente da lontano, poi ribatte largo di un soffio sulla respinta.

63' - Scatenato Dusan Vlahovic, che prova una conclusione in acrobazia, mandando largo di un soffio.

57' - Calcia dal limite Vlahovic ma il suo mancino è smorzato e ribattuto. Poco dopo sontuoso colpo di tacco dell'attaccante della Fiorentina.

55' - Prova ad iscriversi alla giostra dei marcatori Luka Jovic ma il suo mancino va sull'esterno della rete.

53' - GOOOOOL! ANCORA VLAHOVIC! Doppietta del centravanti viola che sotto misura raccoglie la respinta del portiere azero dopo un bolide dalla distanza ed insacca facilmente.

52' - Di nuovo sul palo la Serbia! Cross da destra smanacciato dal portiere che poi è provvidenziale a salvare su Milinkovic-Savic.

SECONDO TEMPO

21.48 - Tutto pronto per l'inizio del secondo tempo.

FINE PRIMO TEMPO

46' - 1-1 AZERBAIGIAN! Clamoroso errore in impostazione del portiere Predrag Rajkovic, comunque applaudito dai suoi tifosi, gli ruba palla Dadasov, che serve Makhmudov per il più facile dei gol a porta vuota.

44' - Lazovic al cross da destra per il colpo di testa di Jovic, neutralizzato in due tempi dal portiere azero.

42' - Milinkovic-Savic insacca il gol del vantaggio con un pallonetto sotto misura, ma l'arbitro segnala il fuorigioco. Check del VAR che conferma: sempre 1-0.

40' - Dusan Vlahovic è on fire. Riceve largo a sinistra e tocca dietro di tacco, non trovando per poco un compagno a rimorchio.

30' - GOL! VLAHOVIC! Non sbaglia. Apre il piattone e insacca all'angolino! Portiere azero spiazzato e 1-0 Serbia!

29' - RIGORE! Rigore per la Serbia conquistato da Dusan Vlahovic. Lo tirerà proprio il centravanti viola.

23' - Bella ripartenza avviata da Vlahovic, che coinvolge Kostic a sinistra. Appoggio per Milinkovic-Savic, che appoggia dietro. Destro alto di Grujic.

20' - Pericolo per la retroguardia di casa, infilata in contropiede. Azerbaigian ad un centimetro dallo 0-1 con un tiro leggermente largo di Dadasov.

16' - Che pressione della Serbia, che sfiora per due volte ancora nella stessa azione il gol. Caos in area, prova poi a concludere verso la porta Grujic ma sfiora solamente la traversa, calciando sull'esterno della rete.

15' - Altro palo della Serbia! Sgroppata di Kostic sulla sinistra e cross basso, sfiorato da un difensore azero. Palla che sbatte sul legno, di nuovo.

11' - PALO DI DUSAN VLAHOVIC! Il centravanti viola riceve al limite, spalle alla porta, e calcia in girata, facendo però solo la barba al palo. Vicinissimi al vantaggio i serbi e al gol Vlahovic.

10' - Inizio a giri lenti per la selezione serba, si difende bene per il momento l'Azerbaigian di De Biasi.

1' - Comincia la sfida, è la Serbia a muovere il primo pallone, proprio con Dusan Vlahovic e la sua maglia numero 18.

PRIMO TEMPO

20.45 - Comincia in perfetto orario la partita.

La Serbia di Dusan Vlahovic si gioca tre punti fondamentali per mantenere il primato nel girone A delle Qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022 ospitando l'Azerbaigian del ct Gianni De Biasi, fanalino di coda del raggruppamento. Rimanete collegati su Firenzeviola.it per il racconto in diretta dallo stadio Mitic di Belgrado.

Serbia (3-5-2): Rajkovic; Veljkovic, Mitrovic, Nastasic; Lazovic, Grujic, Milinkovic-Savic, Lukic, Kostic; Jovic, Vlahovic.
Azerbaigian (3-4-3): Magomedeliyev; Medvedev, Haghverdi, Krivotsyuk; Huseynov, Garayev, Makhmudov, Salahli; Abdullayev, Dadasov, Ozobic.