BARZAGLI, Che voglia ha la Fiorentina di Italiano!

07.09.2021 20:36 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
Fonte: Luciana Magistrato
BARZAGLI, Che voglia ha la Fiorentina di Italiano!

L'ex difensore Andrea Barzagli, dal premio Rocco a Firenze, ha parlato ai media presenti, tra cui noi di FV: "Mi fa piacere ritirare un premio importante nella mia città. Sono orgoglioso di quanto ho fatto. Dopo un anno passato lontano dal calcio sto rientrando in maniera moderata".

Che ne pensa di questa Serie A?
"Le prime partite sono sempre emozionanti e con tanti gol. Tutto molto interessante: c'è qualche certezza, altre meno".

Si aspettava le difficoltà della Juve?
"Potevano starci, magari non così. Due partite strane e comunque siamo solo all'inizio".

Come fare senza Ronaldo?
"Con lui sono 30 gol assicurati. La Juve però ha giocatori in grado di segnarne diversi".

Le piace la Fiorentina?
"Sì, ho visto tutte e due le partite e notato grande voglia, grande pressing. L'allenatore ha le idee chiare e potrà ancora migliorare".

Chi la favorita per lo Scudetto?
"Avevo detto Inter o Juventus e rimango sempre della stessa idea. Forse l'Inter ha qualcosa in più, la vedo molto convinta. Mi piace pure il Napoli ma potrebbe esserci qualche sorpresa".

Il ringiovanimento Juventus va bene?
"Sì, è normale che prima o poi i cicli finiscano".

La Serie A è impoverita?
"Abbiamo perso 4-5 giocatori molto importanti, dobbiamo però mettere in risalto come abbiamo vinto l'Europeo, che i nostri ragazzi sono stati i migliori d'Europa e quasi tutti giocano in Europa".

Le difficoltà dell'Italia erano da mettere in preventivo?
"La prima partita poteva finire "tanto a poco". Con la Bulgaria è stata sfortuna, con la Svizzera si è giocato bene, con tanto di rigore sbagliato... Penso che questi due pareggi non cambieranno niente, perché l'Italia sa giocare".

Ripensando alla carriera: niente Fiorentina un rimpianto?
"Se torno indietro potrebbe venire l'idea di stare alla Fiorentina ma ho fatto il mio percorso e le mie scelte. Anche senza di me la Fiorentina però ha fatto bene!".