ABETE A FV, Commisso dà forza. Italiano gran mister

19.11.2022 09:45 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
Fonte: Dall'inviato, Vieri Donatini
ABETE A FV, Commisso dà forza. Italiano gran mister

Il Presidente della Lega Nazionale Dilettanti Giancarlo Abete, presente a Firenze per l'Assemblea delle società dilettantistiche toscane, ha parlato in esclusiva a Firenzeviola.it: "La situazione del calcio dilettantistico in Italia vive di problemi che stiamo cercando di affrontare, come per esempio il caro bollette o quello delle strutture. Bisogna trovare equilibri che consentano alle società di continuare nella loro missione. Dopo la pandemia i numeri sono tornati ad essere importanti e non era facile avere questa ripresa".

Cosa ha portato Commisso al calcio italiano?
"Ha portato la volontà di dare forza ad una società all'interno di un'attenzione al calcio italiano diffusa a livello internazionale. Sono tante le proprietà straniere in Italia, il che significa che abbiamo ancora un calcio attrattivo ma anche che c'è difficoltà nel ricambio a livello imprenditoriale in Italia. Commisso è proiettato in questo impegno in maniera forte, i risultati quest'anno possono migliorare nettamente rispetto alle difficoltà dell'inizio. Già nelle ultime partite si è vista una crescita significativa della squadra che gioca un bel calcio e da un ottimo allenatore come Italiano".

Cosa pensa del campionato?
"C'è il Napoli che sta andando molto bene non solo a livello nazionale. È un anno atipico e dovremo vedere come si ripartirà il 4 gennaio".

L'Italia ancora fuori dal Mondiale?
"L'assenza pesa molto perché siamo sempre andati meglio ai Mondiali rispetto agli Europei. Negli ultimi anni questo trend sta cambiando".