STROPPA, Leggeri sui gol presi. Messias fuoriclasse

23.01.2021 23:08 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
STROPPA, Leggeri sui gol presi. Messias fuoriclasse
FirenzeViola.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Dopo la sconfitta contro la Fiorentina, il tecnico del Crotone Giovanni Stroppa ha parlato a DAZN: "Negli episodi, soprattutto nei gol, siamo stati leggeri. Sia nel primo che nel secondo tempo: non potevamo permettere a Castrovilli di far scivolare la palla centralmente. Lì dobbiamo migliorare, anche se mi tengo la reazione e la volontà di riagguantare il risultato. Bisogna crederci".

Messias?
"Non voglio pensare alla sua assenza. È un fuoriclasse e penso lo possa essere non solo per noi. Speriamo di non averlo perso, vediamo durante la prossima settimana. Credo che sia un fuoriclasse e che abbia pagato nel suo percorso il suo carattere. È un buono e un timido, ha una personalità diversa e voglia di imporsi. Ha numeri straordinari e prestazioni da vedere: non mi sorprenderei se fosse convocato per la Nazionale".

Mancanza di cambi?
"Abbiamo un po' la coperta corta, aver rivisto Benali in campo oggi è stato positivo. Chiedo tanto ai centrocampisti che oggi avevano poco passo. Poi è mancata qualità negli ultimi metri. Con Vulic ed Eduardo abbiamo attaccato poco gli spazi".