PESSINA, Fantacalcio? Per noi un secondo lavoro

07.04.2021 22:00 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
PESSINA, Fantacalcio? Per noi un secondo lavoro
FirenzeViola.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Matteo Pessina, centrocampista dell'Atalanta, ha risposto ad alcune domande dei lettori di gazzetta.it durante una diretta Instagram con la redazione della rosea. Questo il suo pensiero sulla finale di Coppa Italia: "Siamo sicuramente molto carichi per la finale di Coppa Italia, cercheremo di riportarlo a Bergamo".

L'esordio in Nazionale: "Un momento indelebile nella mia carriera, poter rappresentare il tuo paese è qualcosa che ti rende onorato e orgoglioso".

Conciliare l'Università e la carriera nel calcio: "Non è facile, ma abbiamo anche tanti tempi morti e li sfrutto per studiare".

L'idolo da bambino: "Kakà, ogni volta che prendeva palla faceva magie".

Il fantacalcio: "Il fantacalcio è un bel gioco, che dà la possibilità di creare e allenare la propria squadra a tutti. Però ci sono fantallenatori davvero duri, che mi scrivono tutti i giorni: è quasi un secondo lavoro per noi".