ROCK&GOL, Pif: e se sotto la kefia ci fosse Tootonci?

20.11.2021 11:15 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
ROCK&GOL, Pif: e se sotto la kefia ci fosse Tootonci?
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

Classico appuntamento del sabato con la rubrica "Rock&Gol" di Benedetto Ferrara, sulle pagine odierne de La Nazione: quest'oggi si parla delle voci relative al fondo Pif e al presunto interesse per l'acquisto della Fiorentina. Come spiega (in chiave come sempre ironica) il giornalista nel suo fondo, dopo il Newcastle, il fondo arabo Pif penserebbe anche a Firenze come meta del campionato italiano. Considerata la maglia bianconera della squadra di Premier ci sta che per far pari ne serva una a tinta unita. Sui social c’è già chi invoca lo sceicco e chi difende Commisso, che in effetti deve ancora prendersi qualche soddisfazione. Barone si arrabbia. E poi vuoi che il padrone della Fiorentina non aspetti almeno di tagliare il nastro del Viola Park, il fiore all’occhiello? Tutti vengono in visita. Politici, dirigenti federali e sportivi. Prima o poi arriveranno anche Mattarella, il Dalai Lama, i Rolling Stones, Lino Banfi e la signora Iakovenko. E cerchiamo di non distrarci con lo sceicco: non è che poi da sotto la Kefia spunta la barba di Tootonci (un saluto all’amico grande tifoso viola) e un bel : ci siete cascati ancora, eh? Vabbè, dai, le voci ci stanno, dividersi su queste un po’ meno.