C.FIO., Una Viola incompleta: ecco che cosa serve

23.09.2021 08:26 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
C.FIO., Una Viola incompleta: ecco che cosa serve
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

Sulle pagine odierne de Il Corriere Fiorentino ci si concentra su quelli che fino ad oggi sono stati i limiti della Fiorentina di Italiano, una squadra che si è fatta apprezzare da tutti per il suo gioco ma che inevitabilmente - essendo all'inizio di un nuovo ciclo - ha ancora qualche difetto da limare. Il quotidiano definisce la squadra viola come "una bellissima incompiuta", visto che contro l'Inter per 45’ ha esaltato il Franchi giocando un calcio moderno, veloce, aggressivo, quasi sfacciato. Per crescere però, è giusto parlare anche dell’evidente crollo nella ripresa. Soprattutto perché ci sono alcuni elementi che si ripetono e che portano tutti alla stessa considerazione: la Fiorentina è ancora incompleta. Basta pensare al mancato arrivo di quel famoso quinto esterno offensivo che Italiano aveva pubblicamente richiesto dopo il ritiro di Moena. Là davanti, poi, pesa l’assenza di un altro centravanti. Lo si è visto martedì sera quando l’ingresso di Kokorin, nella ricerca del 2-2, non ha aggiunto assolutamente nulla