CAMPI, Commisso chiede la "clausola infrastrutture"

29.05.2020 09:30 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Corriere Fiorentino
CAMPI, Commisso chiede la "clausola infrastrutture"

La strada per lo stadio della Piana, scrive stamani il Corriere Fiorentino, non è in salita ma non sarà neanche una passeggiata. Il vero problema è quello relativo alle infrastrutture: come arrivare all'eventuale nuovo stadio? È per questo che Commisso ha voluto una "clausola infrastrutture" per concludere l'acquisto dell'area. Il Viale Allende è già intasato ora nei momenti topici, quindi servirà una soluzione per migliorare la viabilità. Una delle ipotesi è il raddoppio del viale, ma servirà intervenire direttamente sulla viabilità. Poi c'è la questione trasporto pubblico. L’ipotesi iniziale era allungare la linea che ancora è da progettare fino a Sesto fino a Campi, idea abbandonata perché troppo lunga. Si pensa dunque a navette dalla futura fermata San Donnino della Leopolda-Piagge o ad inventarsi collaborazioni con Ferrovie per usare al meglio le tre stazioni presenti del Neto, Calenzano e Pratignone. E in che tempi si può fare tutto? Fossi ha sempre affermato che la parte amministrativa è possibile in 310 giorni.