TORRICELLI, Viola poco esperta. Bati? Gran festa

31.03.2019 21:37 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: dall'inviato Alessio Del Lungo
TORRICELLI, Viola poco esperta. Bati? Gran festa

Dal centro di Firenze l'ex viola Moreno Torricelli ha parlato ai cronisti presenti in occasione dei festeggiamenti per i 50 anni di Gabriel Batistuta: "Giornata strepitosa. Vedere tanto affetto verso un grande campione che riempie la piazza anche dopo tanti anni che non gioca più regala sempre un'emozione particolare. Stagione della Fiorentina? Purtroppo è mancata in qualche occasione per provare a giocarsi un posto in Europa. Vedo una squadra ben organizzata con giovani in gamba, manca un po' di esperienza. Per il resto il lavoro è stato buono: peccato perché con qualche punto in più si poteva ambire ad un posto in Europa. Il calcio è cambiato tanto, ora purtroppo le grandi squadre la fanno da padrone e per le altre diventa difficile trattenere i giocatori che fanno la differenza. Nei Novanta la Serie A era il campionato più bello del mondo e tutti i più forti erano qui in Italia, così anche le squadre meno blasonate avevano calciatori forti ed era tutto più avvincente. Distanza tra la Juve e il Napoli? Non credevo così tanta, ma la Juve con l'arrivo di Ronaldo sicuramente è difficile da affrontare per tutti in Italia. Non gli manca niente: può puntare ad arrivare in fondo in Champions, ha le potenzialità per farlo".