SPETTACOLO ASSICURATO

02.10.2021 00:00 di Tommaso Loreto Twitter:    vedi letture
SPETTACOLO ASSICURATO

E’ sulla carta la partita di cartello del settimo turno, anche se in tv la serie A si fermerà per le nazionali solo dopo la sfida tra Atalanta e Milan. Tra le pieghe di Fiorentina Napoli si nascondono svariati duelli, concezioni simili almeno in termini di ricerca della manovra, e anche un match a distanza tra le panchine che non può passare inosservato.

Se Italiano si trova di fronte Spalletti per la prima volta in carriera il tecnico di Certaldo arriva al cospetto di un’avversaria che conosce bene e con la quale si è già confrontato da allenatore 22 volte, con un bilancio più che positivo viste le 10 vittorie, 9 pareggi e le sole 3 sconfitte. Fresco del premio come migliore allenatore del mese è soprattutto lui, come Italiano in viola, il valore aggiunto che ha consentito al Napoli di ripartire dalle delusioni dell’anno scorso.

Anche in questo le storie di Italiano e Spalletti, tra Firenze e Napoli, sembrano somigliarsi, fosse solo perchè entrambi si sono ritrovati a succedere a Gattuso. Entrambi in grado di lasciarsi alle spalle la delusione per gli obiettivi mancati oggi guidano due tra le squadre più in forma del momento, e c’è da credere che soprattutto il loro duello sullo scacchiere tattico sia una delle principali garanzie di spettacolo in arrivo domani sera al Franchi.