RIBERY, OPERAZIONE IN GERMANIA: DUE MESI OUT

12.12.2019 18:09 di Luciana Magistrato   Vedi letture
© foto di Giacomo Morini
RIBERY, OPERAZIONE IN GERMANIA: DUE MESI OUT

"Il calciatore Franck Ribéry è stato sottoposto in data odierna a controllo specialistico visto il persistere della sintomatologia dolorosa in alcune situazioni di carico. Al fine di risolvere il problema e rendere più rapidi i tempi dell'attività agonistica è stato proposto un trattamento di stabilizzazione chirurgica dell’articolazione che verrà effettuato nelle prossime ore. Al termine della procedura verrano resi noti i tempi di ripresa della attività agonistica". Il report della Fiorentina gela tutti quelli che speravano di rivedere il francese in campo con l'Inter o almeno con la Roma. L'addio del giocatore, che durante la gara con il Lecce si è procurato una lesione di primo/secondo grado a carico del legamento collaterale mediale della caviglia destra, potrebbe essere non solo al 2019 ma anche alla prima parte del 2020 visto che, secondo quanto risulta a Firenzeviola, si parla di un'assenza di due mesi (6-8 settimane) anche se una stima del recupero - è bene sottolinearlo - potrà farsi solo al termine dell'intervento. L'operazione dovrebbe avvenire in Germania, dove abita lo stesso Ribery e dove ha fatto anche la visita odierna.