RANIERI, Ascoli come rampa di lancio solo se...

17.01.2020 10:15 di Mattia Verdorale Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
RANIERI, Ascoli come rampa di lancio solo se...

Alla prima esperienza in Serie A il difensore viola Luca Ranieri ha collezionato cinque presenze tra campionato e coppa, tutte però con l'ex allenatore della Fiorentina Vincenzo Montella. Al momento con Iachini non è mai stato chiamato in causa e nell'ultima gara di Coppa Italia (le prime due con Monza e Cittadella disputate da titolare) è rimasto novanta minuti in panchina. Il tecnico viola ha preferito affidarsi all'esperto Ceccherini invece che al numero cinque viola. Dopo il rinnovo è arrivato il momento che il classe '99 abbia più spazio per giocare. E le offerte non mancano

Su di lui era forte il pressing fatto dal Pordenone ma adesso in pole position c'è l'Ascoli (LEGGI QUI), con il calciatore che privilegia questa destinazione. La conferma che la trattativa (formula del prestito) è in fase avanzata è arrivata direttamente dal direttore sportivo della squadra ascolana Antonio Tesoro in esclusiva ai nostri microfoni (LEGGI QUI), il quale ha affermato che a breve le due società si incontreranno. Il futuro di Luca Ranieri potrebbe quindi essere in Serie B dove gli verrebbero concesse quelle chances che con la maglia viola sono state limitate. La società gigliata lo cederà in prestito solo se troverà un'alternativa.