PEZZELLA A RISCHIO, È PRONTO CECCHERINI, CONFERMA KOUAME

26.09.2020 00:00 di Tommaso Loreto Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
PEZZELLA A RISCHIO, È PRONTO CECCHERINI, CONFERMA KOUAME

Probabilmente senza Pezzella, almeno dal primo minuto, ma con un Amrabat in più in mezzo al campo. La Fiorentina stasera si presenta a San Siro con la serenità dei tre punti raccolti contro il Torino ma intanto Iachini rischia seriamente di dover fare a meno del suo capitano. L’argentino proverà in mattinata un recupero in extremis, più facile parta dalla panchina con Ceccherini titolare quanto al resto del reparto non cambia niente con Milenkovic e Caceres a completare la linea a tre davanti a Dragowski.

E’ in mezzo invece che il tecnico può rallegrarsi, Amrabat torna disponibile e staserà esordirà in campionato con la sua nuova maglia, ai suoi lati Castrovilli e Duncan con quest’ultimo favorito su Bonaventura. Con Chiesa e Biraghi confermati rispettivamente a destra e sinistra in attacco tocca ancora a Kouamè liberare spazi per Ribery che agirà qualche metro più indietro, sia Vlahovic che Cutrone sperano così di entrare nel corso della sfida. 

In casa Inter Conte medita invece il rilancio di Perisic e in difesa, dove Skriniar è in partenza e Godin è già partito, è pronto a far esordire Kolarov. Insieme all’ex giallorosso ci saranno Bastoni e D’Ambrosio mentre i due centrali in mezzo al campo saranno Barella e Gagliardini con Eriksen favorito su Sensi sulla trequarti. Davanti è chiaramente intoccabile la coppia Lautaro Martinez-Lukaku, in panchina pronto a entrare a partita in corso anche Alexis Sanchez. 

LE PROBABILI FORMAZIONI:

INTER (3-4-1-2): Handanovic, D’Ambrosio, Bastoni, Kolarov, Hakimi, Gagliardini, Barella, Perisic, Eriksen, Lautaro, Lukaku

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski, Milenkovic, Ceccherini, Caceres, Chiesa, Duncan, Amrabat, Castrovilli, Biraghi, Ribery, Kouame