MONTELLA (S.STAMPA), Possiamo giocarci chances

14.04.2019 17:52 di Redazione FV Twitter:   articolo letto 7329 volte
© foto di Giacomo Morini
MONTELLA (S.STAMPA), Possiamo giocarci chances

L'allenatore viola Vincenzo Montella ha parlato in sala stampa nel post-partita di Fiorentina-Bologna: "Mi è piaciuto lo spirito della squadra. Il Bologna ha fatto tanti punti nell'ultimo periodo, hanno entusiasmo. Viceversa la storia della Fiorentina delle ultime settimane. Hanno fatto una grande partita. Hanno tirato più degli avversari e creato più occasioni. Non siamo mai andati in sofferenza. E' la voglia di vincere che voglio vedere. Possiamo verticalizzare di più e attaccare meglio l'area quando si crossa dai lati. Squadra impaurita? Forse si ha la sensazione che la squadra abbia timore nel rischiare quel qualcosa in più, ma è normale avendo ragazzi giovani. Devo anche dire che però nel secondo tempo ci abbiamo creduto, forse anche troppo. Avere tutto e subito è un po' difficile, la squadra ha dimostrato di potersi giocare le sue chances. La Coppa Italia? E' importante, ma abbiamo ancora un partita di campionato da giocare contro il Torino: dobbiamo arrivarci mentalmente pronti, senza tralasciarla. La difesa? Ho visto una squadra che ha concesso forse un gol nel primo tempo e la ripartenza da calcio d'angolo. Certo, la proposta è stata un po' diversa dal solito. Ceccherini? E' uno che legge bene le situazioni trasmettendole ad altre. Ma anche Hugo ci farà comodo. Cosa manca per segnare? Secondo me ha segnato tanto la squadra precedentemente. Oggi credo che abbia creato poche occasioni ma bisogna insistere nella convinzione, così come nelle intenzioni. Un giocatore che riporterei alla Fiorentina? Lupatelli (ride, ndr)".