L'UOMO GIUSTO AL POSTO GIUSTO

10.01.2014 17:00 di Daniel Uccellieri Twitter:    vedi letture
L'UOMO GIUSTO AL POSTO GIUSTO
FirenzeViola.it
© foto di Alberto Fornasari

"Abbiamo semmai bisogno di un giocatore che possa giocare con Gomez, che sia in grado di fare gol e sappia fare da esterno. L'identikit è questo. Papu Gomez? È un giocatore interessantissimo, dobbiamo capire cosa possiamo fare". Parole e musica di Vincenzo Montella. 

Dopo l'infortunio di Giuseppe Rossi nella gara con il Livorno la Fiorentina si è gettata alla ricerca di un giocatore che potesste sostituire lo sfortunatissimo numero 49 viola: sono stati fatti nomi, dai fantasiosi ritorni di Jovetic e Mutu, al possibile approdo in viola di Cassano, passando per il Papu Gomez, un giocatore che Montella conosce benissimo.

Proprio l'argentino potrebbe essere il giusto elemento per completare l'attacco viola. Un giocatore che potrebbe dialogare benissimo con Gomez nel ruolo di seconda punta e che potrebbe fare altrettanto bene nel ruolo di esterno nel tidente d'attacco. Non solo, Gomez potrebbe coesistere benissimo con Rossi, una volta che l'attaccante viola sarà ristabilito dall'infortunio al legamento collaterale.

Ultimo, ma non per questo meno iimportante, c'è la volontà del giocatore, pentito di essersi trasferito in Ucraina e desideroso di rientrare al più presto in Italia, ed in particolar modo voglioso di vestire la maglia viola. 

Tutte caratteristiche che lo renderebbero l'uomo giusto al momento giusto: resta solo da superare lo scoglio del Metalist: il club ucraino infatti, contattato dai viola, ha detto no al prestito. Per riportare Gomez in Italia serve un'offerta di circa 8 milioni di euro.