CORONAVIRUS, Non solo Serie A: tutte le ultime

17.05.2020 21:00 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
CORONAVIRUS, Non solo Serie A: tutte le ultime

Aggiorniamo quotidianamente sulle questioni che riguardano il coronavirus e i maggiori campionati europei oltre alla Serie A.

BELGIO - Adesso è ufficiale: il campionato Belga è finito. L'Assemblea Generale della Pro League ha dichiarato terminate le competizioni e stabilito che il Club Brugge è campione e il Waasland-Beveren retrocesso.

OLANDA - Ricorso respinto per Cambuur e De Graafschap, che avevano deciso di adire legalmente nei confronti della KNVB dopo la loro mancata promozione in Eredivisie. Niente ampliamento del prossimo campionato, dunque, né retrocessione per ADO Den Haag e RKC Waalwijk. Secondo il giudice, infatti, non ci sarebbe stata alcuna violazione del regolamento da parte della Lega calcio dei Paesi Bassi. Lo riporta AD.nl.

RUSSIA - La Prem'er-Liga russa ripartirà il prossimo 21 giugno, dopo oltre tre mesi di stop a causa dell'emergenza Coronavirus, e terminerà il 22 luglio. È arrivato proprio oggi l'annuncio ufficiale della Lega calcio, nel quale si informa che tutte le otto giornate restanti saranno disputate a porte chiuse. Approvata, infine, anche la possibilità di effettuare cinque cambi a partita come proposto dall'IFAB.

INGHILTERRA - Il Project Restart, il protocollo della Premier League per riprendere a giocare, ha subito una frenata dopo che i kit dei test sierologici per i club hanno avuto un ritardo nella consegna. Sono arrivati al Wolverhampton all’inizio della settimana, ma molte società nonni hanno ancora avuti. I giocatori e lo staff devono essere testati 48 ore prima di gare e allenamenti, due volte a settimana e con gli esami pagati dai club.