CON LE PROPRIE FORZE

21.05.2019 00:00 di Tommaso Loreto Twitter:    Vedi letture
Fonte: immagine tratta da http://www.legaseriea.it
CON LE PROPRIE FORZE

Con il pareggio all'Olimpico contro la Lazio Sinisa Mihajlovic e il suo Bologna si tirano fuori dalla corsa alla salvezza. Il Bologna pareggia 3-3 al termine di una gara rocambolesca, con i rossoblu che sperano anche di vincere prima di farsi riprendere dal gol del definitivo 3-3 di Milinkovic-Savic. A quota 41 punti Mihajlovic ha compiuto la sua missione, lasciando Fiorentina, Genoa ed Empoli a giocarsi il proprio destino negli ultimi 90 minuti. 

Sarà di certo una domenica da cardiopalma, con gli occhi puntati su San Siro perchè la differenza maggiore la farà la gara tra Inter ed Empoli. In un quadro di questo tipo alla Fiorentina restano comunque due risultati su tre, perchè con una vittoria o un pareggio gli uomini di Montella sarebbero comunque salvi al di là di qualsiasi risultato dell'Empoli. Dovessero invece perdere, e dovesse vincere l'Empoli, anche i gol di scarto faranno la differenza. Dovesse esser sconfitta a Cagliari l'Udinese, infatti, alla Fiorentina potrebbe pure andar bene la sconfitta con un solo gol di scarto dal Genoa, mentre se l'Udinese non dovesse perdere in Sardegna i viola si vedrebbero comunque agganciati dal Genoa, perciò finirebbero in B con qualsiasi tipo di sconfitta. 

Un quadro che Montella e i suoi faranno bene a non tenere di conto, pensando solo e soltanto alla salvezza con le proprie forze e senza sperare in aiuti esterni che fino a oggi non si sono mai materializzati. Nella domenica più complicata ci sarà probabilmente anche uno stadio pieno a spingere i viola, pensare di potersi salvare solo e unicamente grazie ai propri mezzi è l'unica via per arrivare al fischio d'inizio del match con il Genoa con il giusto approccio. 

QUESTE TUTTE LE COMBINAZIONI POSSIBILI

1. FIORENTINA BATTE GENOA
Viola salvi indipendentemente dagli altri risultati.

2. FIORENTINA PAREGGIA COL GENOA
Viola salvi indipendentemente dagli altri risultati.

3. FIORENTINA PERDE COL GENOA
3A. L'EMPOLI NON VINCE A S.SIRO CON L'INTER:
viola salvi.
    
3B. L'EMPOLI VINCE A S.SIRO CON L'INTER.
Ecco il caso più complicato. Perché i viola sarebbero terz'ultimi a quota 40 punti, raggiunti dal Genoa (e dall'Udinese se perderà a Cagliari). I friulani, in ogni caso, hanno già festeggiato la salvezza: con qualsiasi combinazione di classifica avulsa, infatti, l'Udinese non retrocede.

Vediamo quindi tutti i casi di arrivo a 40 punti:

3B1 - ARRIVO A PARI PUNTI SOLO COL GENOA. Viola retrocessi. Se Udinese farà almeno un punto, la Fiorentina si troverebbe a pari col Genoa e retrocederebbe a causa dello scontro diretto (0-0 a Marassi, sconfitta al Franchi).

3B2 - ARRIVO A PARI PUNTI CON UDINESE E GENOA. Se l'Udinese perderà a Cagliari, a quota 40 punti ci sarebbe il terzetto Fiorentina, Udinese, Genoa. A quel punto sarebbe decisiva la classifica avulsa, calcolata con questi risultati:
Fiorentina-Udinese 1-0 e 1-1
Fiorentina-Genoa 0-0 e vittoria Genoa
Udinese-Genoa 2-0 e 2-2
CLASSIFICA: Udinese 5 punti (gol 5-4), Genoa 5 punti (gol attualmente 2-4), Fiorentina 5 punti (gol attualmente 2-1).
I viola dunque per salvarsi dovrebbero restare avanti al Genoa nella differenza reti della classifica avulsa: quindi perdere con un gol di scarto sarebbe sufficiente per la salvezza (il Genoa andrebbe a -1 e i viola a 0). In caso di sconfitta viola con più di un gol di scarto, invece, sarebbero i rossoblù a salvarsi per miglior differenza reti nella classifica avulsa.