CHOLITO EXTRA LUSSO: UN SUO GOL "COSTA" 500.000 EURO

12.02.2018 20:00 di Andrea Giannattasio Twitter:   articolo letto 4462 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
CHOLITO EXTRA LUSSO: UN SUO GOL "COSTA" 500.000 EURO

Non è certo il periodo più brillante della stagione per Giovanni Simeone. L’attaccante della Fiorentina, infatti, non trova la via del gol ormai dal 5 di gennaio contro l’Inter e nelle ultime quattro partite, nelle quali è sempre rimasto a secco, è risultato quasi sempre sotto la sufficienza a livello di rendimento. A tal punto, nella gara di Bologna, da essere sostituito dall’esordiente Falcinelli dopo poco più di un’ora di gara.

Tempi duri per l’argentino, che un anno fa di questi tempi con la maglia del Genoa aveva già segnato 10 gol in 24 giornate, ovvero tre in più di quelli realizzati fino ad oggi in maglia viola. Non certo un bottino di cui vantarsi per il Cholito, che ad inizio anno aveva scommesso con il tecnico Pioli di superare il suo record di gol in Serie A (12), un obiettivo di certo ancora raggiungibile ma che Simeone sperava quantomeno di poter avere più a portata di mano.

Il dato relativo ai gol di Simeone si fa ancora più preoccupante se lo si mette a confronto con il suo attuale ingaggio: l’ex Genoa infatti percepisce uno stipendio di 1 milione netto a stagione, ovvero circa 2 lordi per ciò che riguarda il suo “peso specifico” a livello di bilancio per le casse viola. A questo dato si deve aggiungere anche l'ammortamento dei primi sei mesi di contratto con la Fiorentina, che in estate ha pagato l'argentino 15 milioni dal Genoa e gli ha fatto sottoscrivere un accordo di 5 anni (l'ammortamento attuale, dunque, è pari a poco più di 1,5 milioni). Ebbene ad oggi, facendo due conti sulla base di queste cifre, ogni gol del Cholito è "costato" alla Fiorentina qualcosa come 500.000 euro. Non esattamente spiccioli.