BATISTUTA: "CONTENTO E IMPAZIENTE". BARONE CI SCHERZA SU

18.06.2019 16:08 di Luciana Magistrato   Vedi letture
BATISTUTA: "CONTENTO E IMPAZIENTE". BARONE CI SCHERZA SU

"Ci stiamo conoscendo, è stato un incontro piacevole ma ancora non siamo a parlare di dettagli e ruoli. Spero di conoscere Commisso presto. Sono impaziente anche io". E' questo il commento di Gabriel Batistuta all'uscita dal pranzo con il sindaco Dario Nardella e l'assessore allo sport Cosimo Guccione. Ovviamente le parole sono riferite al suo possibile ingresso nella Fiorentina e all'incontro di ieri con il braccio destro di Commisso, Joe Barone. E in attesa di una risposta il Re Leone è andato appunto a pranzo in un noto locale del centro con il sindaco , che ad aprile gli aveva organizzato anche la festa dei 50 anni a piazza della Signoria.

Nello stesso tempo, a qualche km di distanza e a ridosso dello stadio anche Joe Barone si è concesso un pranzo con l'ormai inseparabile Giancarlo Antognoni, il manager Joseph Appio e la segretaria Daniela Aprile. Alla domanda su Batistuta, Barone ha dribblato elegantemente: "Bati è un grande giocatore della Fiorentina e della Roma, oltre che dell'Argentina, no?" e si trincera dietro il no comment con un sorriso educato. Peccato che il suo pranzo lo abbia poi trascorso sempre al telefono visto che il tempo delle scelte stringe.